di Roberta Placida

TAGLIACOZZO – Solare e sorridente, Andrea Pepe è un giovane architetto di Avezzano, con la passione per la pittura e questa passione si traduce in arte, quella vera, quella che scava all’interno del cuore umano e ne porta fuori le più intime contraddizioni. Andrea ci racconterà la sua ricerca artistica, sabato 23 Giugno alle 18,30, quando, nella splendida cornice delle Scuderie del Palazzo Ducale di Tagliacozzo, inaugurerà la sua mostra “RED”, ROSSO, come la passione, il sangue, la rivoluzione. Questo è il tema predominante delle sue tele in cui rivisita i soggetti classici dell’arte figurativa in una visione moderna e geometrica. Tuttavia, a contrasto con il tema predominante, non mancheranno opere in cui saranno protagoniste la tranquillità di una spiaggia o la spensieratezza del mondo animale. È la catarsi artistica: l’arte nella sua ricerca di equilibrio e armonia, prima scompone il reale, sparpagliandone i pezzi, e poi lo ricompone in un nuovo ordine, più alto e profondo.

La mostra è inserita nell’evento cittadino “NotteRomantica 2018”, una notte dedicata all’amore e al romanticismo e con l’amore, il “RED” ci sta bene.

Andrea Pepe