AUTO CONTRO LA CABINA DELL’ENEL. CARUSCINO NELLA NOTTE SENZA ENERGIA ELETTRICA

AVEZZANO – Black-out notturno dell’energia elettrica a Caruscino, frazione di Avezzano, a causa di un incidente stradale.

Il fatto è avvenuto intorno alle 4 del mattino quando una Fiat Punto, per motivi in corso di accertamento, è finita violentemente contro una cabina dell’Enel all’incrocio fra via Buonarroti e via Mercantini, zona circondata da numerose abitazioni.

Il boato provocato dall’impatto fra la vettura e la cabina del’Enel, ha svegliato alcuni residenti che, peraltro, si sono subito resi conto di essere senza energia elettrica. Una volta usciti, ad ogni modo, hanno visto l’automobile letteralmente appiccicata alla cabina che era praticamente divelta e fortemente danneggiata. Sul posto sono intervenuti subito i Vigili del Fuoco, il 118 e la Polizia Locale di Avezzano.

Il conducente è stato immediatamente portato al Pronto Soccorso dell’ospedale di Avezzano per delle ferite e lesioni giudicate dai sanitari non gravi.

La vettura è stata rimossa mentre la Polizia Locale di Avezzano ha effettuato gli accertamenti. Subito dopo sono stati chiamati anche i tecnici dell’Enel che hanno a lungo lavorato per ripristinare l’rogazione dell’elettricità.