L’AVEZZANO PORTA A CASA IL DERBY CON IL FRANCAVILLA – INTERVISTA A GIANNI PARIS

di Claudio Di Giuseppe

AVEZZANO – L’Avezzano Calcio conquista il derby d’Abruzzo con il Francavilla per 3-1. Gara molto intensa, condizionata anche da difficoltà metereologiche. Si parte con qualche minuto di ritardo per il sopralluogo, ma il campo risulta praticabile, seppur pesante. Difatti la partita risente della poca velocità del fraseggio. Partita che però si sblocca presto, dato il grande agonismo. L’Avezzano trova subito il gol su rigore con un lob di Cerone al 10′ minuto. Gli animi si infiammano, il campo è difficile ed i cambi arrivano già nel primo tempo (uno per parte). Ma al 36′ il Francavilla pareggia con un gol di Milizia. Primo tempo che sembra destinato al pareggio, ma a qualche minuto dall’intervallo ci pensa Pellecchia al 40′ ed è 2-1.

Squadre negli spogliatoi; si rientra e gli ospiti giocano a viso aperto per cercare il pareggio. Ci sono infatti 2 salvataggi sulla linea, uno per squadra che fanno illudere i tifosi. Continuano i cambi per entrambe le squadre, ma alla fine sono i biancoverdi a chiudere la partita con il 3-1 su contropiede firmato dal solito Dos Santos al 65′.

Biancoverdi che si impongono, consolidando il loro posto per i play-off e si preparano al secondo derby, questa volta fra le mura ostili de L’Aquila, nella prossima giornata.

Di seguito l’intervista che abbiamo realizzato con il Presidente Gianni Paris, che ribadisce l’ammirazione per la compattezza della squadra, per il bel gioco espresso e per l’obbiettivo sempre più vicino. Nel finale, rinnova l’appello per le amministrazioni per una più parsimoniosa ed avveduta gestione della situazione manutenzione campi e stadi.