AVEZZANO – L’AQUILA: IL DERBY FINISCE PARI. I “LUPI” SEMPRE CON I PLAY-OFF NEL MIRINO

AVEZZANO - L'AQUILA La soddisfazione dei biancoverdi

di Claudio Di Giuseppe

AVEZZANO – Derby aquilano che lascia un punto a entrambe le contendenti. Prestazione discreta per le due squadre che si dividono il bottino di punti in una partita che, come tutti i derby, prescinde dalla classifica ed è una gara a sé.

L’Avezzano Calcio passa subito in vantaggio al 10′ con Cerone che sotto porta non sbaglia. Ma prima della mezz’ora di concretizza il pareggio dei padroni di casa: calcio d’angolo e gol di Ibe. Il resto della partita le due squadre si affrontano a fasi alterne, ma senza rischiare davvero, se non all’inizio della ripresa con qualche salvataggio che vale il risultato. Difatti, uscendo dall’ottica derby, come sottolinea il presidente Paris raggiunto telefonicamente dalla redazione, questo è un punto pesantissimo e prezioso per i playoff e per allontanare le dirette inseguitrici.

Playoff che nel mese di Maggio sarà necessario concretizzare, con l’invito del Presidente a riempire la curva di quel colore biancoverde che più che mai per queste partite sarà necessario, sarà il 12esimo uomo in campo. Quindi, chiusa la partita, 11esimo risultato utile consecutivo, ora testa al Campobasso, ospitato giovedì 29, alle ore 15, tra le mura marsicane.

Lo Stadio Dei Marsi, nonostante il giorno feriale ed in piena settimana santa, dovrà essere strapieno. Di tifosi e anche di cittadini, magari poco interessati al calcio ma che vogliono bene a questa città.

MarsicaWeb ringrazia per la concessione delle foto l’addetto ai rapporti con la stampa, Giuseppe Panuccio, con il quale si è subito creato un ottimo rapporto di collaborazione e fiducia e che ringraziamo anche per la disponibilità e cortesia che ci dimostra ad ogni occasione.