ORO E ARGENTO PER IL NUOTATORE AVEZZANESE ALESSANDRO BIANCHI AI CAMPIONATI ITALIANI DI RICCIONE

AVEZZANO – Doppia medaglia per il promettente nuotatore avezzanese Alessandro Bianchi della Pinguino ai campionati italiani di categoria in svolgimento in questi giorni a Riccione.

Il giovanissimo atleta della scuderia di Nazzareno Di Matteo, infatti, accompagnato dal tecnico Daniele Galliani, partecipa ai campionati italiani di categoria in corso di svolgimento nell’impianto olimpico e modernissimo di Riccione. Dopo vari piazzamenti, 5°e 6°, 200 misti e 100 farfalla, che rendono l’atleta della Pinguino uno dei più promettenti e polivalenti atleti italiani sono arrivate per Alessandro due giornate stupende, da ricordare.

La prima è stata quella di martedì quanto, il nuotatore avezzanese che gareggia nella categoria “Ragazzi 14 anni”, ha vinto la medaglia d’argento nei 200 m. stile libero. Ovvia la sua soddisfazione e gioia nonché quella del suo allenatore e di tutto il team Pinguino. Ma questa mattina Alessandro Bianchi ha  fatto ancora di più. nella gara che lo vedeva fra i protagonisti, il ragazzo di Avezzano ha stupito tutti ed ha addirittura vinto aggiudicandosi una meritatissima medaglia d’oro nella gioia incontenibile di tutta la famiglia Pinguino di Avezzano.

«Siamo orgogliosi di essere la prima squadra di nuoto in Abruzzo – commenta felice Nazzareno Di Matteo Patròn dell Pinguino Avezzano – . Anni di sacrifici subendo una concorrenza sleale dalle istituzioni locali non hanno impedito di raggiungere la vetta del nuoto italiano. Grazie a tutto lo staff Pinguino agli allenatori Mario Paris e Galliani Daniele alla Presidente Daniela Sorge e ai tanti cittadini che ci vogliono bene».