COLLETTIVA PERMANENTE D’ARTE CONTEMPORANEA APRE A GIOIA DEI MARSI

GIOIA DEI MARSI – Serata d’arte il 7 aprile prossimo presso i locali dell’Hotel-Ristorante Filippone, di Gioia dei Marsi. Sarà presentata, con il patrocinio e l’organizzazione del Comune di Gioia Dei Marsi, del Gruppo Artisti Marsarte, e dello stesso Filippone, una Collettiva d’Arte Contemporanea Permanente che sarà aperta ed inaugurata alle ore 18.
Alla manifestazione sarano presenti i rappresentanti dell’Amministrazione Comunale e il Presidente del Gruppo Artisti Marsarte Prof. Maurizio Lucci. Alle ore 20 inizierà una cena aperta a tutti gli artisti, parenti, amici, ed estimatori ideata per l’occasione dal Ristorante Filippone. La serata proseguirà alle 21,30 con l’esibizione dell’artista del Gruppo Artisti Marsarte, il noto cantautore Claudio Torres che, dopo i consensi ottenuti a Roma dove si è esibito con il maestro di fisarmonica Danilo Murzilli ed altri artisti come Nick Luciani e Tiziana Rivale, canterà alcuni brani del suo repertorio.

Alle ore 22 chiusura dell’evento con il gruppo di musica rock “THE 27 TH FIRE”.
Gli artisti espositori sono: Lucia Antenucci, Claudio Bielli, Clara Calvacchi, Cesidio Castiglioni, Alfa Colaprete, Stefania Colletti, Alessandra Condello, Pasquale Cordì, Susanna Corsetti, Vincenzo Corsi, Alessia Croce, Vanessa Croce, Ilaria D’Andrea, Carla Di Benedetto, Giuseppe Di Cosimo, Adele Di Giamberardino, Antonio Di Giamberardino, Giorgio Fegatilli, Daniela Selene Fosca, Ingrid Gualtieri, Maria Pia Iacobucci, Gina Insardi, Cesare Lippa, Maria Grazia Luzzi, Sandra Mattei, Patrizia Michetti, Massimiliano Montaldi, Maria Grazia Moro, Filippo Odorisio, Francesco Panceri, Eliseo Parisse, Rita Parisse, Iva Passalacqua, Alessandro Picchione, Anna Maria Salerni, Franca Sami, Antonio Sbardella, Oksana Schyrba, Rosalia Sportaiuolo, Francesco Subrani, Valentina Valentini, Agata Zamojska, Mario Zarini.
La mostra sarà visitabile tutti i giorni nei locali dell’Hotel Filippone in via Duca degli Abruzzi, 173 Gioia Dei Marsi. Curatore della Collettiva il dottor Francesco Subrani.