SCURCOLA MARSICANA – Ore di apprensione e paura durante la notte appena trascorsa per una famiglia la cui casa è andata improvvisamente in fiamme.

Un grosso incendio, infatti, si è sviluppato in una abitazione del centro del paese. Le fiamme in poco tempo hanno avvolto il tetto della casa dopo essersi originate dalla canna fumaria di una stufa a legna e il rogo si è propagato fino al tetto bruciandone oltre la metà.

Solo grazie al tempestivo intervento dei Vigili del fuoco di Avezzano, impegnati a lungo sul posto per domare le fiamme e mettere in sicurezza l’abitazione, trarre in salvo la coppia di anziani che erano in casa a dormire ed è stato anche possibile evitare che e fiamme si propagassero al resto dell’abitazione, alle sue pertinenze e agli edifici confinanti, tutti abitati.

Ovviamente sono in corso ulteriori accertamenti e verifiche tecniche nell’abitazione e questo al fine di evitare altri guai agli abitanti dell’immobile.