SUCCESSO DEL CORSO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE PROMOSSO DA COMUNE DI MAGLIANO E AUSER

di Americo Tangredi

MAGLIANO DE’ MARSI – Nella giornata di ieri, giovedì 19 aprile, si è svolta la seconda tappa del corso di educazione alimentare promosso dall’assessorato alle politiche sociali, l’istruzione e la cultura del comune di Magliano dè Marsi e dall’associazione Auser.

Il secondo step del corso, che aveva come titolo “Il piacere di mangiare sano. Migliorare il proprio stile alimentare senza sacrifici”, si è incentrato sul ruolo della corretta alimentazione che ognuno deve seguire per sentirsi bene fisicamente e psicologicamente. All’interno degli interventi delle dottoresse è emerso un’importante spiegazione sul consumo di carboidrati, di carne, dei latticini, del pesce, di frutta e verdura, dei dolci e del vino. Particolare interesse è stato percepito sul ruolo del cioccolato, che sembra far bene non solo all’organismo ma anche al nostro umore che di questi tempi spesse volte è messo alla prova.

«Alimentarsi correttamente – riferisce la dottoressa Michela Cavallaro, dietista – non significa fare dei sacrifici. La buona alimentazione deve essere in grado di soddisfare i fabbisogni dell’organismo (sia energetici e sia fisiologici)».

Il prossimo incontro, dal titolo “Cibo ed emozioni. Comfort food: cibo per la mente” si svolgerà giovedì 26 aprile, alle ore 17,30 presso la sala consiliare del comune di Magliano dè Marsi. Ingresso libero.