SPORT E LEGALITÀ. CONVEGNO ALLO SCIENTIFICO DI AVEZZANO E TORNEO DI CALCETTO FRA DETEUNTI, STUDENTI, AVVOCATI E SOCCORRITORI CRI

AVEZZANO – Parole e fatti nell’operazione sport e legalità, la campagna avviata da qualche settimana e che vede Avezzano al centro di numerose iniziative. Domani, sabato 12 maggio a partire dalle ore 9, infatti, si terrà prima un convegno e poi una partita di calcio a 5 fra detenuti di Avezzano, ragazzi dello Scientifico Vitruvio, avvocati marsicani e il Team della Cri.

Nei locali del Liceo Scientifico di Avezzano, il Panathlon Club di Avezzano, di cui è presidente Emi Di Stefano, ha organizzato una conferenza-dibattito sul tema “Sport e legalità, verso la libertà”. Interverranno il sindaco di Avezzano, il direttore della Casa Circondariale San Nicola di Avezzano Anna Angeletti,, il dirigente scolastico del Liceo Scientifico Francesco Gizzi, il presidente della Croce Rossa di Avezzano Maria Teresa Letta e il magistrato Giuseppe Grieco.

Seguirà un incontro di calcio a 5 a cui parteciperanno le rappresentative dei detenuti del Carcere di Avezzano, degli studenti del Liceo Scientifico, dei volontari della Croce Rossa e degli avvocati del Foro di Avezzano. Il Panathlon Club di Avezzano ha donato alla squadra dei detenuti le divise, le sacche sportive e i palloni da calcio.