LAVORERANNO NEI GIARDINI ESTIVI DEL COMUNE DI CELANO GLI ASSISTENTI FORMATI A BORGO STRADA 14

CELANO – Lavoreranno nei giardini estivi del Comune di Celano gli Assistenti all’Infanzia diplomatisi nei corsi tenutisi nella scuola di Borgo Strada 14. Formazione, tirocinio ed opportunità di impiego. È questo il percorso dei partecipanti al periodo di preparazione professionale per conseguire la  qualifica di Assistenti all’Infanzia, svoltosi recentemente a Celano.

CELANO Assessore Angela Taccone

«Ora –  come annunciato dall’assessora alle politiche del Lavoro Angela Taccone – per i corsisti si è aperta una straordinaria opportunità lavorativa. Devo dire innanzitutto che sono soddisfatta e fiera del grande lavoro fino ad oggi svolto e di aver insistito a ritenere la formazione come opportunità. Oggi grazie alla cooperativa sociale Girasole  (presieduta da Benedetta Cerasani) possiamo annunciare che, una volta espletate tutte le formalità di rito, i corsisti potranno svolgere la loro attività lavorativa nei giardini estivi. Sono felice di aver contribuito alla creazione di qualche posto di lavoro».

CELANO Il Sindaco Settimio Santilli

Anche il Sindaco di Celano Settimio Santilli, appresa la bella novità, ha voluto portare il proprio saluto ed ha formulato ai partecipanti alla riunione il più caloroso in bocca al lupo: «Quando si parla di lavoro e di nuove opportunità è sempre una bella notizia. La nostra amministrazione, e l’assessore Taccone in particolare, è sempre più sensibile ai temi della formazione, come percorso per creare nuove opportunità di inserimento nel mondo del lavoro».

«Abbiamo avuto la possibilità di frequentare un corso eccellente – dicono Silvia Prosia ed Emma Belmonte  per conto dei corsisti – che, grazie anche all’amministrazione comunale e all’assessore Taccone  potrebbe offrirci una opportunità di lavoro importante».

Intanto la stessa assessora Taccone informa che, dopo alcune segnalazioni giunte nei giorni scorsi da parte di utenti impossibilitati a completare le operazioni di pagamento dei tributi e di contestuale ritiro della ricevuta allo sportello, in quanto mancava il collegamento alla rete internet con l’Agenzia delle Entrate, si è provveduto a risolvere l’inconveniente. La mancanza del collegamento alla rete internet ha infatti creato qualche disagio e per questo l’assessora Taccone, ringraziando per la collaborazione da parte degli utenti, si è attivata. «Il problema è stato risolto – annuncia la Taccone – e dalla prossima settimana l’ufficio decentrato di Borgo Strada 14 funzionerà a pieno regime, mantenendo sempre come giorno di apertura il giovedì dalle ore 16 alle ore 18».