UOMO DI SAN BENEDETTO DEI MARSI ARRESTATO DAI CARABINIERI. SI SOSPETTA PRESUNTA AGGRESSIONE ALLA EX

AVEZZANO – Sospettato di voler aggredire la ex compagna e anche la figlia, sanbenedettese arrestato dai Carabinieri. I fatti sarebbero avvenuti nei giorni scorsi ma la notizia è trapelata solo nella giornata di oggi.

In sostanza, stando a quando appreso, un uomo di oltre quaranta anni d San Benedetto dei Marsi, sarebbe stato arrestato dai militari dell’Arma della Compagnia di Avezzano, con la partecipazione delle stazioni territoriali di Pescina, San Benedetto e Ortona de Marsi, mentre stava cercando di raggiungere la ex compagna e la figlia. Secondo le risultanze dei militari che hanno proceduto e degli inquirenti marsicani, l’uomo avrebbe avuto chiare intenzioni di aggredire le due donne.

Di qui la necessità di sottoporlo alla misura restrittiva che, peraltro, sarà già sottoposta a convalida dal Gip di Avezzano nella giornata di domani, lunedì 25 giugno.Una storia con ancora troppi contorni oscuri e che, quanto prima dovrà avere tutti i chiarimenti del caso.