CELEBRAZIONE UFFICIALE E FESTA DI POPOLO PER I 40 ANNI DELL’AVIS DI TAGLIACOZZO

di Americo Tangredi

TAGLIACOZZO – Città in festa per le celebrazioni dei 40 anni della locale sede dell’Avis. L’importante evento è stato celebrato ieri, domenica 24 giugno, con la partecipazione delle autorità cittadine e soprattutto con tutta la città in festa per la sezione dei donatori del sangue.

L’Avis, come noto, è la più grande organizzazione di volontari del sangue presente nel territorio italiano e grazie ai suoi associati riesce a garantire l’80% del fabbisogno di sangue in Italia. Sono ben 1.300.000 i soci di tale associazione e riescono a raccogliere oltre 2.000.000 unità di sangue e suoi derivati, un risultato di grane rilievo per la sanità italiana oltre che degno di ogni encomio.

La giornata di ieri è iniziata con una Santa Messa nella meravigliosa chiesa di San Cosma e Damiano presieduta dal parroco del paese Don Bruno Innocenti ed è continuata nella sala consiliare del municipio ove il sindaco Vincenzo Giovagnorio ed il presidente del Consiglio comunale Anna Mastroddi hanno lodato l’impegno dell’associazione ringraziando il presidente della sessione locale Massimo Bonifaci che da vent’anni coordina in modo eccezionale le iniziative dei volontari di questa associazione. Nella cerimonia era presenti tra gli ospiti Mario Di Giacomo e Ugo Arduini i due fondatori della locale sede dell’Avis.