CANISTRO. PARTE IL CENTRO ESTIVO OCCASIONE DI INCONTRO E DIVERTIMENTO PER I PIÙ PICCOLI

CANISTRO – L’Amministrazione comunale di Canistro a guida di Angelo Di Paolo, ha varato il progetto di un campo estivo rivolto ai bambini di età compresa tra i 3 e i 12 anni. Le attività del Centro Estivo saranno coordinate dalla Cooperativa marsicana “Leonardo” e comprenderanno attività ludico-sportive e didattico – educative. I genitori potranno portare i propri figli tutti i pomeriggi, esclusi i festivi, dalle ore 15 alle 19. La quota settimanale è di 36 euro per i residenti a Canistro, e di 42 per i non residenti. Il progetto si concluderà il 31 Agosto.

«Anche Canistro potrà contare su attività estive rivolte ai bambini, residenti e non. – afferma il vicesindaco del Comune canistraro Erika Doto, a capo del progetto – Molto spesso, la difficoltà di noi amministratori di piccole realtà comunali come questa, risiede nel fatto di riuscire a garantire il massimo dei servizi a chi sceglie di restare qui, anche per l’estate. E tra i servizi, uno spazio lo abbiamo voluto ritagliare anche per chi ha detto arrivederci alla scuola a giugno e la saluterà di nuovo a settembre».

La Cooperativa prescelta dal Comune opera su un raggio di attività esteso a tutto il territorio regionale d’Abruzzo, specializzata soprattutto nel settore dell’assistenza scolastica e didattica, sotto forma di gioco e di divertimento. «Una realtà – conclude Erika Doto – in cui davvero nulla è lasciato al caso, nemmeno il dettaglio psicologico, essendo presente nello staff anche una psicologa».
Per tutte le informazioni relative, contattare: Cristiano Iodice (3494692840); Erika Doto (3474457998)

R.P.