MERCATO SETTIMANALE DI AVEZZANO. GLI AMBULANTI CHIAMANO MA IL SINDACO NON RISPONDE

Messaggio Pubblicitario Elettorale

AVEZZANO – Mercato settimanale del sabato ad Avezzano e problematiche relative al commercio ambulante in città, tutto risolto? Ovviamente no. Ci mancherebbe. Qualora qualcuno avesse sospettato che almeno su questo punto si fosse arrivati ad una soluzione, beh, si sbaglia di grosso, tanto è vero che le due principali sigle degli ambulanti, Fiva e Cidec, hanno scritto al Sindaco il 6 luglio per chiedere un incontro ma, a dieci giorni dal protocollo della richiesta, da Palazzo Municipale non sono arrivate risposte.

La lettera, firmata da Giovanni Cioni per la Fiva-Confcommercio e da Roberta Masci per la Cidec, arrivava dopo la diffusione del Testo Unico sul Commercio, del 2 luglio 2018 e a seguito dei problemi che si sono generati su mercato, fiere, presunta evasione del tributo di concessione e, da ultimo, sulla questione dell’eliminazione del mercato per il 4 agosto prossimo in concomitanza con alcuni appuntamenti della Settimana Marsicana.

«Vogliamo aprire un confronto col Sindaco e l’Amministrazione per discutere questi problemi e chiarire altri punti – ci è stato detto dalle associazioni di categoria interessate – ma al momento non abbiamo avuto alcuna risposta». Insomma, in dieci giorni nessuno al Palazzo Municipale ha avuto mezz’ora per incontrare queste associazioni e questi piccoli imprenditori, fondamentali nella nostra economia cittadina, nemmeno per il rituale “Fidatevi di me!”.

Insomma, probabilmente Lui sa che loro sanno ciò che Lui vorrà dire e, quindi, perché perdere tempo?

P.L.P.

Messaggio Pubblicitario Elettorale