MAROCCHINO CON 5 GRAMMI DI COCAINA DENUNCIATO DAI CARABINIERI A SAN BENEDETTO DEI MARSI

AVEZZANO – Fermato ad un normale controllo dai Carabinieri, è stato denunciato per detenzione a fine di spaccio di cocaina.

Il protagonista della vicenda è un giovane marocchino, L.M., 30 anni, residente regolarmente a San Benedetto dei Marsi, scoperto dai militari della locale stazione in possesso d stupefacenti.

Il giovane nordafricano è stato fermato ad un posto di controllo e i militari gli hanno trovato addosso 9 dosi di cocaina per un totale di 5 grammi di sostanza. Dalla successiva perquisizione, poi, sono saltati fuori anche 200 euro che i Carabinieri ritengono frutto dell’attività di spaccio.

Tutto è stato posto sotto sequestro e il trentenne marocchino denunciato alla Procura di Avezzano per detenzione e fine di spaccio di sostanze stupefacenti.

Una conferma del ricco e fiorente mercato della droga nel Fucino e nelle nostre contrade. E una legge del mercato è che esiste l’offerta perché esiste la domanda, non perché esistono i… venditori.