COMUNE DI AVEZZANO. UFFICIALIZZATO IL GRUPPO MISTO CON 4 CONSIGLIERI. TUTTI RESTANO IN OPPOSIZIONE

AVEZZANO – Forse saranno gli ultimi due giorni di fuoco per la vicenda legata ai numeri del Consiglio comunale di Avezzano.

Ultimi movimenti e ultime giravolte in attesa della stretta sulle candidature alle prossime regionali che potrebbe rialzare la tempesta in Consiglio.

Domani, 25 luglio, il Tar scioglierà ufficialmente il nodo fra Annalisa Cipollone e Francesco Paciotti, quindi si vedrà se, come si crede, con l’ingresso della Cipollone muterà qualcosa in Consiglio a livello di equilibri.

Intanto questa mattina i consiglieri ex coalizione Di Pangrazio, Tudico, Di Stefano e Luccitti, hanno ufficializzato la formazione del gruppo misto, del quale farà parte anche l’ex vice sindaco di Avezzano, Nando Boccia. I quattro hanno specificato che restano all’opposizione ma in chiave di autonomia rispetto alle loro liste e coalizione di provenienza.

Una situazione che resta instabile, ad ogni modo, e che non garantisce per nulla l’attuale sindaco e la sua giunta. Una instabilità che, purtroppo, non potrà non ripercuotersi sulla città. Dopo questi giorni, quindi, ci sarà la pausa estiva e, in seguito, si entrerà nel rush finale delle candidature alle regionali. E il quadro si mischierà di nuovo.