FERMATO DAI CARABINIERI UN UOMO DI CARSOLI IN POSSESSO DI SOSTANZE STUPEFACENTI.

AVEZZANO – I Carabinieri della Stazione di Carsoli unitamente ai colleghi di Pereto e ai militari dell’Aliquota Operativa, nell’ambito di un servizio finalizzato alla repressione del reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio hanno tratto in arresto un 48enne del luogo.

 

F.F. di 48 anni, è stato fermato all’altezza dell’uscita del casello autostradale della A24 di Carsoli/Oricola. A seguito del controllo al veicolo sul quale viaggiava, è stato trovato in possesso di 96 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish. L’immediata e più approfondita perquisizione veicolare ha permesso di rinvenire, ben occultati all’interno del veicolo, ulteriori 32 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina.

I militari poi si sono recati presso l’abitazione a Carsoli, ove, a seguito di perquisizione domiciliare sono stati trovati anche 95 grammi di sostanza stupefacente del tipo marjuana, due bilancini di precisione, diverso materiale atto al confezionamento nonché molto denaro in contanti, verosimilmente provento dell’attività illecita di spaccio di sostanze stupefacenti. Tutto il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

L’uomo è stato tradotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari ove dovrà permanere fino al giorno dell’udienza di convalida, così come disposto dall’Autorità Giudiziaria.