AL VIA LA PRIMA EDIZIONE DELL’AR>TE FORUM PRESSO L’ANTICA CHIESA DI SANTA MARIA IN VALLE PORCLANETA

di Americo Tangredi

MAGLIANO DE’ MARSI – Saranno iniziative davvero interessanti quelle che si svolgeranno presso l’antica abazia di Santa Maria in Valle Proclaneta nella frazione di Rosciolo dè Marsi dal 3 al 5 agosto. Organizzata dall’associazione “Forum ambiente e cultura”, la prima edizione dell’AR>TE forum ha l’obbiettivo di creare ponti di amicizia tra diverse culture e religioni, basandosi sull’universalità dell’arte.

«Si riconosce all’arte – afferma l’associazione forum ambiente e cultura – la peculiare capacità di superare le barriere comunicative innalzate dai codici istituzionali, dogmatici, dottrinali, ideologici e così ricreare le condizioni per l’incontro inter-umano fondato sul reciproco riconoscimento dei soggetti. I linguaggi dell’arte infatti sono per costituzione aperti alla contaminazione e sono sempre in costante ridefinizione». La splendida location di Santa Maria si presta molto bene a quella vocazione di incontro tra culture, arti e sensibilità umane e religiose troppo spesso dimenticate da questa società di oggi.

La prima iniziativa di questo forum è iniziata nella giornata di ieri, lunedì 30 luglio, con il primo dei tre laboratori dedicato alle diverse arti delle varie culture relgiose. Il primo laboratorio tenuto dal l’artista Mohammed Talhaoui e dal titolo “Dalla geometria all’ornamento”, iniziato il 30 luglio si concluderà giovedì 2 agosto e parlerà di come la geometria possa esser considerata forma d’arte religiosa. Il secondo laboratorio, che inizierà il 16 e terminerà il 18 agosto riguarderà la pittura dei mandala tibetani sotto la guida dell’artista Pizzi. Il terzo ed ultimo laboratorio, che avrà il 27 e terminerà il 29 agosto verterà sull’iconografia cristiana e sarà tenuto da don Simone Amidei della diocesi di Pisa.

Per quanto riguarda gli appuntamenti, il cartellone della prima edizione del AR>TE forum presenta delle iniziative molto interessanti. Il 3 agosto, alle ore 16, presso la chiesa di Santa Maria in valle Porclaneta, ci sarà la conferenza “Icona, immagine dell’invisibile” tenuta da don Cesare Agosta e dalla professoressa Woolloo Farinelli. Mentre alle 18,30, sempre nella stessa location andrà il scena il De Renuntiatione di Angelo Scipioni con le musiche di Paolo Totti. Sabato 4 agosto, alle 18 sempre nella chiesa di Santa Maria in Valle, si svolgerà la conferenza dal titolo “Dalla geometria all’ornamento” tenuta da Mohammed Talhaou. Nella serata di sabato 4 agosto, alle ore 18,30 sempre nella stessa location, andrà il scena la narrazione rituale Sufi “Il signore dei pozzi” di e con l’artista iracheno Yousif Latif Jaralla e con le musiche di Riccardo Palumbo.

La manifestazione si concluderà con il concerto di musica azera con danza del derviscio rotante F. Gaforov alle ore 18 sempre all’interno dell’antica chiesa di Santa Maria in Valle. Per informazioni e iscrizioni rivolgersi alla sede dell’associazione forum e cultura presso i Casali di Santa Maria in valle Porclaneta a Rosciolo dei Marsi.