IL 22 AGOSTO L’ULTIMO CONCERTO DELLA XVI RASSEGNA DEGLI ORGANI DELLA MARSICA

AVEZZANO – Esprimono profonda soddisfazione gli organizzatori della XVI Rassegna degli Organi della Marsica, una manifestazione che segna un momento importante sia di conoscenza della musica classica, sia di recupero e restauro di organi ai assoluto valore storico-artistico. La rassegna termina il concerto previsto per il giorno 22 agosto alle ore 17:00, presso la chiesa dell’Istituto Sacro Cuore di Avezzano.

La manifestazione, organizzata dall’Associazione Culturale Arcivelino, vede il prezioso sostegno della Fondazione Carispaq della Provincia dell’Aquila. Il repertorio del duo “Bonifacio Graziani”, costituito dal soprano Bianca D’Amore e dall’organista Orante Bellanima, prevede musiche di J.S. Bach, G.F. Haendel, C. Franck e F. Liszt. Tra i momenti più importanti dell’edizione spicca indubbiamente il concerto tenuto a Pagliara dei Marsi, dove è stato suonato l’organo della Chiesa del S.S. Salvatore risalente alla fine del XIX secolo, restaurato nel 1984 e ancora perfettamente funzionante. In quell’occasione, ad esibirsi di fronte ad un pubblico numeroso è stato l’ “Ensemble Sine Nomine”, formato dal soprano Egizia Costantini, dal tenore Fabio Fuiano e dall’organista Orante Bellanima. La rassegna è stata caratterizzata da concerti e convegni tenuti in paesi che, nel corso degli anni, hanno ricevuto contributi dalla Fondazione Carispaq per il restauro degli organi di valore artistico-storico, che, come recita il sottotitolo della manifestazione, costituiscono “un patrimonio da salvare”.