PARTE IL PROGETTO OPEN EUROPA NELLA MARSICA OCCIDENTALE

di Americo Tangredi

TAGLIACOZZO – Partirà il 1 ottobre del 2018 la realizzazione del progetto Open Europa che vede come ente capofila di tale iniziativa il comune di Tagliacozzo in partenariato con i comuni di Cappadocia, Sante Marie, Scurcola Marsicana, Magliano dè Marsi, Oricola, Pereto e Rocca Di Botte. Tale progetto, che è stato presentato nello scorso febbraio, risponde ad un bando per gli enti locali emesso dalla regione Abruzzo.

L’idea di fondo di questa progettazione è quello di creare un “ufficio unico” nel territorio della Marsica occidentale così da garantire la progettazione, la programmazione e l’accesso ai finanziamenti europei, nazionali e regionali.

Il progetto Open Europa, nato nel 2005, propone di svolgere le funzioni di referente territoriale per il coordinamento sistematico e di progettazione volto allo sviluppo delle politiche per il territorio. Si articola in azioni formative e progettuali come l’offerta di strumenti per lo sviluppo del territorio, sviluppando una salda cultura comunitaria e funzionale e cogliendo l’opportunità offerte dai fondi europei per la finanza e la cultura degli anni 2014-2020.

Compito di questo programma è quello di ideare un progetto pilota che porti alla creazione di ecosistemi territoriali di innovazione, dove la collaborazione tra amministrazioni, PMI – piccola media impresa-, università, ricerca e finanza favoriscano e prevengano la debolezza dei piccoli comuni. Facendo, tramite questa aggregazione, uno sviluppo con piccoli sforzi e grandi risultati.

Infine, le azioni di questa progettazione saranno interconnesse tra di loro e porteranno alla creazione di un piano strategico con soggetti attivi nel territorio di riferimento che comporranno l’anima stessa dell’ufficio unico.

Articolo Precedente

AL VIA LA XIV EDIZIONE DELLA PASSEGGIATA IN BICICLETTA, QUEST'ANNO CON IL GIRO DELLE SETTE CHIESE

Articolo Successivo

"NARCISO RIBELLE", IL LIBRO DI SUOR CARLA VENDITTI PER COMBATTERE LA PROSTITUZIONE

Articoli correlati