L’AVEZZANO CALCIO SEMPRE PIÙ NEL SOCIAL(E)

di Claudio Di Giuseppe

AVEZZANO – L’Avezzano Calcio dà un nuovo risvolto social e sociale per crescere meglio nella Marsica. Proprio per questo, con un comunicato ufficiale sul sito, l’Avezzano Calcio annuncia il gradito ritorno del dottor Renato Ventresca con il ruolo di “Responsabile comunicazione e codice etico”. Un ruolo abbastanza nuovo e innovativo nel suo intersecarsi con le altre realtà della dirigenza societaria. Ma, da questo punto di vista, il Presidente Paris decide di perpetrare la sua visione di modello aziendale delle squadre di calcio. Difatti, in merito a questa nomina afferma: «L’evoluzione degli interessi sociali, economici e mediatici nei confronti del calcio ha determinato la trasformazione delle società calcistiche in imprese», evidenziando così un aspetto molto importante: ormai i club non sono più solo squadre di calcio. Separata infatti dalla prestazione agonistica domenicale, un club al giorno d’oggi ha una rilevanza nella trama sociale attraverso una rete di relazioni che occorre gestire con una figura apposita.

«La comunicazione può assumere un ruolo di grande importanza nel momento in cui essa, divenendo parte integrante della cultura di gestione delle società calcistiche, riesca a favorire il rapporto con il pubblico, l’incremento di valore del marchio e la pianificazione delle attività di business con i partner tecnici e commerciali – asserisce sempre il Presidente Paris nel comunicato, aggiungendo infine che al giorno d’oggi – il successo delle società calcistiche, come della stessa società dell’ Avezzano Calcio, dipende in misura sempre maggiore dalla capacità del club di gestire le relazioni di marketing ed i flussi di comunicazione che si generano all’interno dello sport business».

E dunque è proprio per questa svolta social che il dott.Ventresca ha subito sfornato un video per ricordare l’eccezionalità di questa stagione calcistica, che è quella del centenario, e ricordando quindi i 100 anni dalla nascita della “Forza e Coraggio Avezzano F.C.” nel 1919. Un video dedicato alla ricorrenza e presentato da tutta la società, ma particolarmente da quelle facce che la compongono, e che magari non vengono molto esposte, ma sono essenziali per i risultati della società.

Infine, l’Avezzano Calcio non dimentica di certo il suo ruolo sociale, nella vita reale della città. Proprio per questo, il 3 settembre si è svolto un Open day, dove 200 bambini accompagnati da genitori e familiari hanno vissuto una “piccola” esperienza al Dei Marsi, insieme alla squadra femminile e la prima squadra. Esperienza che si è conclusa con una “marcia” che è arrivata in piazza Risorgimento, in un clima di festa e di gioco per tutti.

Prossima data sarà quindi il 16 Settembre, per proseguire i festeggiamenti del centenario all’insegna di un’annata da ricordare.

A seguire il video del centenario