L’ISTITUTO AGRARIO “SERPIERI” IN VISITA AL CANTIERE DI PIAZZA TORLONIA

AVEZZANO – Forse i lavori di piazza Torlonia sono in dirittura d’arrivo: il “forse” è d’obbligo perché lo stesso comunicato del Comune, che riportiamo integralmente, non indica una data certa di fine dei lavori. Per prepararsi all’evento e mostrare lo stato dei lavori, l’assessore all’ambiente ha incontrato gli studenti dell’Istituto Agrario “Serpieri” di Avezzano, con cui è in essere una collaborazione. Di seguito la nota giunta in redazione:

«Idrosemina, potature, cura del verde pubblico con l’arrivo di centinaia nuovi alberelli ma anche un nuovo impianto di irrigazione con 700 elementi. Oltre al restyling della fontana e alla pulizia del monumento.

Questa mattina, l’assessore all’Ambiente, insieme a quattro docenti Mauro Del Manzo, Massimo Isopo, Patrizia Polio e Virgilio Russo, ai tecnici comunali Luigi Soricone e Loreto Gallese e ai volontari della Guardia EcoZoofila Nazionale AQ ha incontrato due quarti dell’istituto agrario Serpieri di Avezzano, dell’indirizzo tecnico e del professionale.

L’assessore ha illustrato agli studenti i dettagli dell’intervento che si sta realizzando nella piazza che dovrebbe riaprire, con un look totalmente rinnovato, già alla fine del mese o al massimo ai primi di ottobre.

La collaborazione con il Serpieri, che va avanti già da qualche tempo, come hanno sottolineato i professori, proseguirà anche con il finire dei lavori, con l’apertura al pubblico della piazza, tramite un lavoro continuo di studio e monitoraggio delle piante».