SICUREZZA STRADALE AD AVEZZANO. ELIGI (M5S): «VIA ROMA UN TRAPPOLA FRA LAMPIONI NASCOSTI E POCHI PASSAGGI PEDONALI»

AVEZZANO – Via Roma, la centralissima e importante arteria che attraversa da nord a sud Avezzano sovrapponendosi ad un tratto di Tiburtina in direzione di Cappelle dei Marsi e Scurcola, è una strada decisamente pericolosa per i pedoni.

In un periodo in cui si è molto concentrati su automobili e biciclette, quindi, parlare due minuti di pedoni potrebbe essere innovativo e originale.

A farlo, e a darci anche lo spunto, è il consigliere di opposizione in Consiglio comunale ad Avezzano, Francesco Eligi, Movimento 5 Stelle. Eligi in un post sulla sua pagina ufficiale di Facebook, ha mostrato i lampioni sommersi e ostacolati dagli alberi (ma non erano stati potati?), e anche una carenza di attraversamenti pedonali. Una sistematicità di cose che rende nelle roe serali e notturne via Roma particolarmente insidiosa per i pedoni.

Francesco Eligi

Questo il testo del post: «Via Roma ed i lampioni inutili! Via Roma di notte è praticamente al buio, e poi c’è il fatto che ha un numero esiguo di attraversamenti pedonali ( “contati” nel vero senso del termine). Verrà fatto presente al settore ambiente del Comune. Nel frattempo – chiude ironicamente Eligi – , prudenza!».

In attesa che assessore e settore ambiente, impegnatissimi da mesi a concludere i vari… monumenti cittadini, tengano conto di questa segnalazione e intervengano, ci chiediamo come si provvederà a rendere sicura la parte di ciclabile che passerà su via Roma, come si farà a recuperare i parcheggi che saranno eliminati e come si farà a rendere sicura quella zona per tutti gli avezzanesi, bipedi, a due ruote o a quattro ruote che siano.

P.L.P.