BALSORANO E SAN VINCENZO VALLE ROVETO: DUE COMUNI E UN ISTITUTO COMPRENSIVO. LA SCUOLA IN… COMUNE

AVEZZANO –  Lunedì 10 hanno preso regolarmente avvio le scuole a Balsorano ed a San Vincenzo Valle Roveto. Le due Amministrazioni, le cui scuole fanno parte dello stesso Istituto Comprensivo, hanno dato vita ad un progetto scolastico unitario, riorganizzando gli ordini della primaria a Balsorano e della secondaria di primo grado a San Vincenzo Valle Roveto, facendo rimanere immutate le localizzazioni delle rispettive scuole dell’infanzia.

Nella stessa giornata, i due Sindaci Antonella Buffone Sindaco di Balsorano e Giulio Lancia Sindaco di San Vincenzo Valle Roveto, hanno voluto accompagnare i ragazzi nel loro primo viaggio verso i plessi intercomunali a bordo de rispettivi scuolabus.

Successivamente hanno portato il loro saluto a tutti i ragazzi ed a tutti gli insegnanti, infondendo coraggio ed augurando a tutti un buon anno scolastico.

Meritato elogio è stato rivolto dai due Sindaci ai dipendenti tutti della Presidenza Scolastica presso la sede di Balsorano per la loro fattiva partecipazione al raggiungimento del nuovo assetto scolastico, rivolgendo al Preside, Professore Piergiorgio Basile, gli auguri per il migliore svolgimento delle attività didattiche.

La giornata di lunedì scorso, che pareva dovesse essere difficoltosa in conseguenza delle ardite scelte operate dalle due Amministrazioni Comunali, di fatto si è trasformata in una bellissima occasione di festa, i ragazzi hanno potuto constatare quanto di meglio si è messo loro a disposizione sia a livello logistico che igienico-sanitario. I genitori, da parte loro, si sono sentiti rassicurati

dell’evidente maggiore sicurezza delle strutture scolastiche. Difatti con questo accorpamento vengono utilizzati adeguatamente i due plessi più importanti ed idonei, confacenti alle esigenze didattiche e formative di una Scuola 4.0 e, sotto l’aspetto della sicurezza, più adeguati, in quanto quello di Balsorano è di recente costruzione mentre il plesso di San Vincenzo Valle Roveto è stato oggetto di diversi interventi di miglioramento sismico. In proposito il Sindaco di San Vincenzo Valle Roveto ha tenuto a precisare che la scuola secondaria di primo grado situata nel suo Capoluogo, dopo i recenti lavori di adeguamento, presenta un indice di sicurezza pari a 93,60% da cui deriva la classe A dell’edificio quale livello di capacità per la salvaguardia della vita umana.

Le due Amministrazioni assicurano tutto il supporto necessario all’Istituto comprensivo, una realtà del territorio che va salvaguardata unendo le forze. E’ indispensabile la ricerca di una maggiore coesione territoriale e, soprattutto nelle aree “interne”, occorre individuare ed attivare  forme concrete di collaborazione istituzionale, associando i servizi fondamentali. Ecco questo è un esempio concreto di associazionismo e non uno dei soliti slogan di principio da utilizzare nei convegni.