ROSCIOLO. A SAPERI DEL VELINO” PARTICOLARE ATTENZIONE ALL’ENOGASTRONOMIA DI QUALITÀ

di Americo Tangredi

ROSCIOLO DEI MARSI – C’è grande attesa per il ritorno della manifestazione “Sapori e Saperi del Velino” nel meraviglioso borgo di Rosciolo frazione di Magliano dei Marsi. Ricordiamo che tale iniziativa, giunta alla sua ottava edizione è organizzata, come ogni anno, dalla Pro Loco di Rosciolo con la collaborazione del comune di Magliano dei Marsi ed è volta alla valorizzazione di uno dei borghi più belli della Marsica.

Protagonista di questa manifestazione, che si svolgerà sabato 22 settembre, sarà l’enogastronomia di qualità con i prodotti a chilometro 0 che saranno parte attiva all’interno dei percorsi di gusto. Percorsi che si snoderanno nel centro storico di Rosciolo dove i visitatori potranno trovare stand con legumi prodotti nella zona, tartufo, zafferano, grani dimenticati, pane fatto in casa, dolci, ricette tipiche e gli immancabili arrosticini dop simbolo indiscusso dell’Abruzzo in tavola.

Nell’ottava edizione, gli organizzatori hanno pensato di valorizzare le cantine che verranno dedicate alle tipiche fontane presenti nel borgo di Rosciolo. All’interno di queste cantine verranno poste delle vere e proprie enoteche dove il servizio viene effettuato dalla Fondazione Italiana Sommelier che permetterà, con maestria, di far degustare ottimi vini abruzzesi così da far anche scoprire vitigni autoctoni ormai dimenticati.

“Sapori e Saperi del Velino” è anche un appuntamento social, i visitatori potranno recarsi verso le pendici del Velino dove si trova la cornice e dopo un bel selfie pubblicarlo sulla pagina Facebook – Sapori e Saperi Velino- con l’hastag #cornicedelvelino e chiedere agli amici un like. Chi otterrà più like entro il 22 settembre vincerà uno zaino da trekking messo in palio dagli organizzatori della manifestazione.