UN POMERIGGIO ALLA LIBRERIA MONDADORI DI AVEZZANO PER… SCROSTARSI L’AMARA ATTUALITÀ COL FUMETTISTA ZEROCALCARE

AVEZZANO – Un pomeriggio con il grande fumetto italiano ad Avezzano. Presso la Libreria Mondadori di Ornella Gemini, in via Mons. Bagnoli, infatti, il 20 ottobre prossimo, dalle 16 alle 20, sarà presente nella galleria appena realizzata a fianco alla stessa libreria Zercocalcare, pseudonimo di Michele Rech, aretino di 35 anni, fumettista italiano apprezzato in tutta Europa.

Il fumettista Zerocalcare

Il nome d’arte “Zerocalcare” è nato quando, dovendo scegliere un nickname per una discussione su Internet, si ispirò ad uno spot televisivo di un prodotto anti-calcare in onda in quel momento. Personaggio decisamente originale, ispira il suo modo di vivere allo “Straight Edge”, che prevede l’astinenza dall’uso di tabacco, alcool e droghe.

Zerocalcare verrà ad Avezzano dove per la prima volta farà disegni per i presenti e poi si intratterrà con il pubblico per fare una chiacchierata e farsi conoscerlo meglio.

Del suo fumetto “La Profezia dell’Armadillo” è stato presentato il film al Festival di Venezia di quest’anno. Ha già all’attivo dieci libri e diverse collaborazioni. Ultima sua fatica editoriale è il volume “Macerie prime Sei mesi dopo”, per la Bao Publishing, pubblicato nel maggio scorso. Insomma, non resta che segnarsi l’appuntamento in agendo e partecipare, attivamente, se possibile.