I SUCCESSI DELL’ANNO PASSATO SONO GIÀ IN BACHECA. LA PINGUINO NUOTO DI AVEZZANO RIPARTE A CACCIA DI GLORIA

AVEZZANO – La Pinguino Nuoto è già pronta, sui blocchi dello start, alla nuova stagione sportiva ed agonistica del nuoto e degli sport d’acqua. Questa mattina, infatti, presso al sede della società diretta da Nazzareno Di Matteo, si è tenuta alle ore 14, la presentazione ufficiale delle Squadre Agonistiche dei vari settori: Nuoto, Sincronizzato, Miniacquagoal, Salvamento, Master, Minimaster.

La Pinguino, dopo i grandi risultati di quest’anno, la scoperta del campione italiano Alessandro Bianchi su tutte ora alla Fiamme Gialle di Roma, comporta per la Pinguino il dover crescere ancora e raggiungere nuovi prestigiosi obiettivi. Di Matteo li ha così condensati: «Per quanto riguarda il nuoto – dice – dopo i grandi obiettivi raggiunti dall’atleta Alessandro Bianchi, si cerca la conferma anche con i nuovi atleti arrivati dalle altre squadre abruzzesi. Nel “Sincronizzato” parteciperemo ai vari meeting regionali e nazionali e ai campionati nazionali di categoria. Per il Miniacquagoal siamo iscritti al circuito regionale. Ma le nostre presenza ci saranno anche – va avanti Di Matteo – nel “Salvamento”, andremo ai meeting regionali e al campionato nazionale di categoria, e saremo della partita anche ai campionati regionali, nazionali ed europei Master e Minimaster».

Sono intervenuti tutto lo staff tecnico, la Presidente della Pinguino Nuoto Daniela Sorge, il Direttore Tecnico Nazzareno Di Matteo e l’assessore allo sport del Comune di Avezzano.