DUE ESCURSIONISTI SALVATI DAI VIGILI DEL FUOCO SUI MONTI DI VILLAVALLELONGA

VILLAVALLELONGA – Due escursionisti romani sono stati salvati nella tarda serata di oggi, domenica 14 ottobre, dai Vigili del Fuoco di Avezzano in località Fonte Astuni.

I due giovani romani, portati in salvo dai Vigili del Fuoco di Avezzano, sono due ventenni che, in mattinata, si erano avventurati nei sentieri della Vallelonga per un’escursione. La scarsa conoscenza dei luoghi e la sopravvenuta oscurità, però, hanno fatto perdere l’orientamento ai due giovani romani.

Trovato riparo nel rifugio Astuni, i due romani sono riusciti a dare l’allarme e a dare le esatte coordinate del posto dove si trovavano. La sala operativa dei Vigili del Fuoco, il numero 115, ha immediatamente attivato la procedura di ricerca.

I Vigili del Fuoco di Avezzano, quindi, hanno raggiunto il rifugio con un mezzo fuoristrada e ricondotto i due escursionisti nell’abitato di Villavallelonga nel più breve tempo possibile e in buone condizioni.

Articolo Precedente

AVEZZANO CALCIO. AD AGNONE UN PUNTO CHE FA PIÙ BENE AL MORALE CHE ALLA CLASSIFICA

Articolo Successivo

NOMADE SORPRESA E DENUNCIATA DALLA POLFER DI AVEZZANO ALLA STAZIONE FS. ADESCAVA ANZIANI PER DERUBARLI

Articoli correlati