QUEGLI INDOMABILI CONTRARI ALLA DIFFERENZIATA. ALL’ALBA SPUNTANO RIFIUTI DAL… MONTE. TEKNEKO PULISCE E I CITTADINI PAGANO

di Pierluigi Palladini

AVEZZANO – Spuntano rifiuti dal… monte, per parafrasare un poetico e stupendo brano di Pierangelo Bertoli. Accade ad Avezzano, tutte le mattine e in questo pezzo, brevissimo perché a parlare sono le immagini, trattiamo di un fenomeno a cui sarà il caso mettere riparo in tempi brevissimi.

Abbiamo fatto una raccolta di immagini inviateci dai nostri lettori nell’ultimo mese circa, poco più. Tutte immagini mattutine, quasi all’alba,  inviate da chi esce di casa per andare a lavoro o portare i figli a scuola, e si trova davanti questi residui. Rifiuti depositati ovunque, ma anche gatti morti, oggetti ingombranti, insomma basta osservare bene le foto.

Loro, gli indomabili contrari alla differenziata, sporcano e inquinano, Tekneko pulisce, correndo letteralmente dietro a costoro, e la comunità paga salato questo comportamento per l’ovvio e conseguenziale aumento dei costi.

Secchietto svuotato e riempito quasi in simultanea in zona via Salto – via Cadorna

Ecco, qui diciamo che la parola repressione è necessaria. La prevenzione è stata fatta in questi anni ma, a quanto pare, o non c’è proprio sensibilità oppure non c’è comprendonio. L’Amministrazione della Città Bella farebbe bene ad occuparsi di questi comportamenti che riguardano ogni angolo della città. D’altronde, secondo noi, è inutile mettere in casa i tappeti persiani, ammesso e non concesso che questo sia il caso di Avezzano, e poi usarli per nasconderci sotto la polvere.

Invitiamo i nostri lettori a continuare ad inviarci queste immagini. Più che per fare un altro pezzo, che faremo, comunque, per girare le segnalazioni a chi di competenza. Potete farlo alla mail redazionale, redazione@www.marsica-web.it oppure sul contatto Messenger sulla nostra pagina Facebook, https://www.facebook.com/MarsicaW/, o via Whatsapp al numero 3925471370. Vi preghiamo di indicare la zona, il giorno e l’ora con precisione al fine di facilitare anche il lavoro di deve provvedere e, possibilmente, indagare.

Chiudiamo con un’arguta frase di Jean Jacques Rousseau: «La sola parte utile della medicina è l’igiene; e anche l’igiene, del resto, più che una scienza è una virtù».