TRAGEDIA A CELANO. GIOVANE TROVATO MORTO NELLA SUA AUTO

Messaggio Pubblicitario Elettorale

CELANO – Tragico risveglio a Celano questa mattina.

Intorno alle 8.30 un giovane di Collarmemle, Simone Mostacci di 34 anni, ha perso la vita in un incidente. Secondo la prima ricostruzione, pare che il giovane, una volta raggiunto il Colle Felicetta, abbia perso il controllo della propria auto ed è precipitato nel vuoto sottostante la montagna.

 

Ancora non si riesce a capire se si sia trattato di un gesto volontario o di un incidente e la dinamica in generale dell’accaduto. Sul luogo della disgrazia, per i rilievi del caso, i Carabinieri di Celano e Cerchio, i Vigili del Fuoco, la Polizia Locale di Celano e le ambulanze del 118.

Il ragazzo, attualmente, si trova ancora all’interno dell’auto. Le operazioni di recupero sono rese difficili dalle avverse condizioni meteo e dalla morfologia della zona che non facilita l’intervento dei soccorritori. Si attende l’arrivo del Magistrato di turno per trasferire la salma all’obitorio di Avezzano.

Aggiornamento: Sembrerebbe che sia stato un gesto volontario quello di lanciarsi con l’auto, una Fiat Punto bianca, come ipotesi primaria, i soccorsi sono ancora all’opera per recuperare il mezzo.

Il messaggio di cordoglio del Sindaco di Collarmele giunto alla comunità :

«Simone non c’è più, non c’è più il suo sorriso contagioso, se ne andato via questa mattina
Un lacerante dolore sta sconvolgendo la nostra comunità, una comunità che perde un figlio, un padre, un marito, un fratello, un lavoratore , un amico, un calciatore, tutto questo era Simone.»


 

Messaggio Pubblicitario Elettorale