IL CONSIGLIO PROVINCIALE APPROVA UNA MOZIONE PER IL MANTENIMENTO DEI TRIBUNALI DI AVEZZANO E SULMONA

AVEZZANO – In attesa di conoscere, conferenza stampa ufficiale domani sabato 1 dicembre a L’Aquila, il contenuto del documento della Regione, la Provincia dell’Aquila ha approvato all’unanimità del Consiglio provinciale un documento che prevede di effettuare tutti i passi necessari per mantenere in essere i Tribunali di Avezzano e Sulmona. Un passo formale ma importante in quanto si tratta del primo atto di un ente sovracomunale che stabilisce come priorità il mantenimento dei due presidi giudiziari. Nello stesso tempo, poi, il Consiglio provinciale ha approvato anche una serie di stanziamenti per interventi urgenti su scuole e viabilità

Il Consiglio Provinciale, riunitosi in data odierna, ha quindi approvato una variazione di bilancio, con risorse a valere sull’avanzo di amministrazione per circa 5,6 milioni di euro, per interventi su edilizia scolastica e viabilità. Il Presidente della Provincia Angelo Caruso, ha espresso soddisfazione per il provvedimento, che consente di impegnare nuove risorse, oltre a quelle già assegnate nel bilancio 2018-2020. Sull’edilizia scolastica sono stati previsti i seguenti interventi di adeguamento antincendio: Liceo Classico “Cotugno” di L’Aquila euro 460 mila, Itg “Colecchi” L’Aquila euro 354 mila, Accademia Bella Arti L’Aquila euro 436 mila, Liceo “Fermi” Sulmona euro 350 mila,  liceo “Vico” Sulmona euro 270 mila, liceo “Liberatore” Castel di Sangro euro 250 mila. Sono stati inoltre stati recuperati dall’avanzo di amministrazione 3 milioni di euro per i lavori di consolidamento e restauro della porzione del complesso conventuale di Collemaggio, a L’Aquila, da destinare a “centro antiviolenza”. Per gli ulteriori stanziamenti sulle scuole si dice soddisfatto Vincenzo Calvisi – consigliere delegato all’edilizia scolastica: «È fondamentale procedere con l’adeguamento alle normative antincendio – dichiara – al fine di garantire la sicurezza delle sedi scolastiche».

Sulla viabilità sono state assegnate risorse per i seguenti interventi: Sp 101 Ridotti euro 50  mila, Sp 63 Capistrello euro 78 mila, Sp122 e Sr 5 euro 98 mila, SP 17 Pescina Scalo euro 40 mila, manutenzione fiumi euro 50 mila. Sugli interventi di viabilità di dichiarano soddisfati il consigliere delegato viabilità Gianluca Alfonsi ed il consigliere delegato ambiente Alfonsino Scamolla: «Queste ulteriori risorse recuperate a bilancio consentono lavori urgenti come il consolidamento del movimento franoso sulla Sp 63 diramazione Pescocanale, o progettazioni di opere come nel caso di Pescina». Approvata infine ad unanimità una mozione proposta dai consiglieri Mauro Tirabassi e Fabio Ranalli, per il mantenimento dei tribunali di Sulmona ed Avezzano.