L’ASD K2 CELANO SI VESTE D’ORO. CINQUE MEDAGLIE PER CINQUE ATLETI IN GARA AL CAMPIONATO INTERREGIONALE LAZIO

CELANO –  Si sono svolti sabato 7 e domenica 8 dicembre i campionati interregionali Lazio di Taekwondo, presso il Palazzetto dello Sport di Fondi.

In competizione cinque atleti dell’appena nato centro di alto rendimento agonistico K2 Celano, del Maestro Lucio Cotturone.

Nella prima giornata di gara, dedicata agli atleti più piccoli, si è distinto Vittoriano Pagliara categoria -41 kg maschile cadetti B, che con la sua tenacia ha conquistato una meritata medaglia d’oro a seguito di tre combattimenti, vinti quasi tutti per ko.

Nella seconda giornata, sono saliti sul gradino più alto del podio gli atleti Elena D’Andrea e Massimo Mazza, che con grinta e determinazione hanno conquistato la medaglia d’oro, rispettivamente nelle categorie -63 kg femminile juniores  e +87 maschile seniores.

Medaglia di bronzo per gli atleti Giulia Cotturone -55 kg femminile juniores e Fabio Cerasoli +87 kg maschile juniores, che per un soffio non sono riusciti a raggiungere la medaglia d’oro.

Il maestro Lucio Cotturone si dice soddisfatto per i risultati raggiunti dai suoi atleti che lavorano duramente per superare le aspettative e per dare il massimo in palestra e nelle competizioni, attraverso un percorso che porti all’eccellenza della tecnica e alla massima resa.

Ad affermare l’alto livello raggiunto dalla squadra, è arrivata una nuova convocazione in nazionale per l’atleta Samuele Baliva, che si trova in ritiro presso il centro sportivo Giulio Onesti a Roma.

«Sebbene i miei atleti siano arrivati provati al campionato interregionale del Lazio per aver disputato l’Open di Francia a Parigi solo pochi giorni fa, competizione riservata ai professionisti del Taekwondo e valevole per il ranking mondiale – commenta il maestro – i risultati non sono mancati e sono sotto gli occhi di tutti. Molti sognano a occhi aperti, molti scrivono, molti esultano per nulla, molti confondono realtà con sogni – conclude il maestro . Noi facciamo i risultati».