LADRI IN AZIONE A CELANO E LUCO DEI MARSI. TENTATA TRUFFA A GIOIA DEI MARSI

Messaggio Pubblicitario Elettorale

CELANO – Allarme furti nelle Marsica, dove sembra che negli ultimi giorni i ladri abbiano preso di mira diverse abitazioni nei comuni di Celano e Luco dei Marsi.

A Celano, i ladri sono entrati in azione nella zona di rione Crocifisso, teatro già di altri episodi simili, e in rione Muricelle.

Pare che i ladri, per entrare negli appartamenti, abbiano forzato le finestre. Nel primo caso si sono arrampicati fino al terzo piano ed una volta dentro, approfittando del fatto che i proprietari non fossero in casa, hanno avuto tutto il tempo di aprire una cassaforte con l’aiuto di un frullino. A fare l’amara scoperta i proprietari una volta tornati a casa.

In rione Muricelle, alla stessa maniera, si sono introdotti attraverso una finestra ed hanno portato via tutto quello che hanno trovato. In questo caso la scoperta del furto è stata fatta dalla figlia del proprietario. Il valore del danno e della refurtiva ancora non sono stati stimati, ma sembrerebbe che il furto più ingente sia stato proprio quello di rione Crocifisso.

A Luco dei Marsi, il furto è stato commesso in via Garibaldi. Anche in questo caso i ladri sono entrati dalla finestra. L’allarme è stato dato dal nipote del proprietario.

Nei luoghi dei furti sono intervenuti i carabinieri delle rispettive caserme, che dopo i rilievi del caso hanno dato inizio alle indagini.

A Gioia dei Marsi, invece, ieri pomeriggio è scattato l’allarme a causa di una persona che si aggirava in paese a chiedere soldi a persone sole in casa ed anziani. Il fatto ha subito destato sospetto, generando un vero e proprio allarme tanto che sui social è stato segnalato da più persone, ed è subito scattato l’invito a chiunque fosse venuto in contatto con questa persone a chiamare le forze dell’ordine e soprattutto a non dare nulla. Fortunatamente nessuno sembra sia cascato nel tranello.

Messaggio Pubblicitario Elettorale