IL NATALE VISSUTO CON GLI OCCHI DEI RAGAZZI DEL CENTRO ANFFAS

CELANO – Si è svolto a Celano, nello storico ristorante “Da Guerrinuccio”, il pranzo sociale Anffas per il consueto scambio di auguri natalizi.

Ancora una volta i ragazzi delle ANFFAS di Avezzano, Celano e Tagliacozzo, accompagnati dai genitori, dalla Presidente Domenica Di Salvatore e tutte le collaboratrici e volontarie, hanno dato vita ad una giornata ricca di emozioni; riconfermando qualora ce ne fosse bisogno, quanto la diversità rappresenti un valore aggiunto.

Si sono divertiti e hanno rallegrato, oltre che emozionato, i partecipanti dimostrando e trasmettendo il loro forte attaccamento alla vita, seppure poco generosa nei loro confronti. Una lezione per noi tutti, spesso insoddisfatti per piccole banalità e distratti da quello che è realmente il senso di questa vita.

Un plauso va al sindaco di Celano Settimio Santilli per l’impegno istituzionale. Il primo cittadino ha infatti riconfermato la volontà di questa amministrazione affinché, a breve, venga consegnato un nuovo centro per l’accoglienza dei ragazzi. La sensibilità di Santilli è andata oltre, sottolineando la necessità di donare una struttura, oltre che idonea alle esigenze degli ospiti, anche in grado di continuare ad ospitarli quando le famiglie non ci saranno più.

Il mondo del “diverso” come erroneamente lo definiamo, ci insegna che l’umanità insieme al rispetto può annullare quelle distanze che in certi casi la vita ha posto. Questi ragazzi dovranno faticare ancora molto per farci capire che i “diversi” siamo noi. Loro sono figli di un Dio superiore, noi figli del Dio delle piccole cose.

«Ringraziamo quanti durante l’anno sostengono inziative a favore dei nostri centri – commenta la presidente Di Salvatore – un caloroso abbraccio ai presenti e non, quali il sindaco Santilli, il vice sindaco Ezio Ciciotti, il Presidente del Consiglio comunale Lisa Carusi, l’assessore al bilancio Cinzia Contestabile, il consigliere con delega allo sport Barbara Marianetti per il comune di Celano; l’assessore alle politche sociali Leonardo Casciere per il Comune di Avezzano; il Sindaco Stefano Iulianella e l’assessore alle politiche sociali Luigi Soricone, per il comune di Pescina; l’assessore alle politiche sociali Manuela Marletta, per il Comune di Tagliacozzo; Il nostro consulente Micangeli Vincenzo ed il nostro commercialista Carmine Silvagni; Emiliana Ruscio responsabile della sicurezza; le Associazioni “Sorprendentemente Donne”, “In strada per la vita con Marco nel cuore”, “Eingana”, Barbara Bracci in qualità di presidente della “Fondazione Fabio Piccone”, la “Fondazione Carispaq”, la fondazione “Terzo Pilastro Mediterraneo”, la fondazione “Micron Foundation”, le associazioni sportive “Gruppo Sportivo di Celano”, nella persona dell’avvocato Loreto Ruscio e “Plus Ultra” rappresentata da Alvise Di Salvatore, il gruppo Alpini di Tagliacozzo, la Kromoss, la “Confraternita SS Martiri di Celano, nella persona di Fernando Guerra, i musicisti Evaristo Morgante e Gabriele Frigioni, che hanno intrattenuto i nostri ragazzi, Guido Villa per aver collaborato alla realizzazione del video di auguri, i genitori di Lucia Pierleoni, che tramite un progetto dell’azienda Johnson & Johnson, ci hanno donato i macchinari per lavorare la ceramica e il Direttore della Caritas Diocesana, Don Carmine Di Bernardo».

 

 

 

 

Annunci