MAGLIANO DEI MARSI – La calorosa comunità di Magliano dei Marsi si appresta a vivere una tre giorni di celebrazioni dedicate alla memoria di Santa Filippa Mareri che inizieranno giovedì 14 febbraio e si concluderanno sabato 16 febbraio. Promotrici di tale manifestazione sacra sono le suore francescane di Santa Filippa Mareri presenti da molti anni nel territorio comunale e che gestiscono la locale Casa di Salute L’Immacolata.

La festa dedicata alla santa francescana inizierà giovedì 14 febbraio alle ore 21 presso la chiesa parrocchiale di Santa Lucia dove si potrà vivere un momento di preghiera e di testimonianza fatta da suor Cristina Jonai. Venerdì 15 febbraio, alle ore 21 sempre presso la parrocchia di Santa Lucia, andrà in scena un concerto di musica lirica con la soprano Graciela De Los Angeles ed il pianista Luigi D’Amato. Mentre sabato 16 febbraio, giorno della festa della Santa, alle ore 18 presso la chiesa di Santa Lucia verrà celebrata una Santa Messa al cui termine verranno distribuiti un piatto di fave cotte ed una panetta benedetta.

Ricordiamo che Santa Filippa Mareri nacque nel XII secolo dall’importante famiglia dei Mareri vicino al Borgo San Pietro presso Petrella Salto (RI). Tra il 1222 ed il 1224 ebbe la fortuna di poter incontrare San Francesco D’Assisi che la incoraggiò nel vivere una vita tutta dedicata al servizio dei poveri e del Signore. Nonostante l’iniziale contrarietà della famiglia, Filippa riuscì a ideare una comunità di monache che seguirono la regola indicata da San Francesco per santa Chiara e le monache di san Damiano. Filippa morirà il 16 febbraio del 1236. Undici anni dopo, in una bolla di papa Innocenzo IV la si nomina come santa e ciò lo rettifica il papa emerito Benedetto XVI, inoltre è compatrona di Sulmona.