III EDIZIONE DEL CONCORSO DI NARRATIVA FANTASCIENTIFICA “IL MIO ASIMOV – SFIDE” DEL LICEO SCIENTIFICO “VITRUVIO”

AVEZZANO – Gabriele Valente, della classe IV I, si è aggiudicato il primo premio della terza edizione del Concorso di narrativa fantascientifica “Il mio Asimov-Sfide” con il racconto “Progetto Prometeo” . La premiazione si è svolta presso il Liceo Scientifico M. Vitruvio P. , ed insieme a Gabriele, per il secondo anno consecutivo, sono saliti sul podio la seconda classificata Floriana Rossi, della classe V A, con il racconto “Oltre le apparenze: la vera sfida” e la terza classificata Gaia Zaffiri, classe II B, con il racconto “Io ti conosco”. Gli allievi vincitori sono stati premiati con buoni per l’acquisto di libri offerti da Libreria Panella (1° premio), Mr Book (2° premio), Power School Languages, da spendere presso la Libreria “La Sorgente” (3° premio).

I criteri di assegnazione dei punteggi sono stati: originalità, aderenza al tema assegnato, stile nei canoni della fantascienza e capacità di coinvolgimento dell’intreccio. A valutare gli elaborati sono stati gli stessi ideatori dell’iniziativa, i professori Giuseppe Leone e Roberta Placida, insieme al Dirigente Scolastico, professor Francesco Gizzi, sostenitore entusiasta dell’evento. Nel suo intervento di apertura il Dirigente Scolastico ha espresso notevole soddisfazione e ha sottolineato ancora una volta come queste iniziative siano “la scuola bella”, quella che entusiasma e che spinge a mettersi in gioco in sfide sempre nuove per il raggiungimento di obiettivi sempre più alti.

La qualità dei racconti, sia dal punto di vista stilistico che tematico, è migliorata molto, tanto che stilare la classifica finale è stato difficile. Importante notare la profondità delle tematiche affrontate che spaziano da temi come l’inquinamento, le sperequazioni sociali, la ricerca della propria identità, la libertà individuale e di specie, a temi come la fratellanza, il tempo e la sua fuga, tema affrontato da sempre dagli artisti.