CAPISTRELLO. LA ROTATORIA SULLA STRADA PRINCIPALE DEL PAESE BELLA DI GIORNO E… FATALE DI NOTTE

Messaggio Pubblicitario Elettorale

CAPISTRELLO – Realizzata non solo per un miglioramento dell’aspetto urbano, la rotonda che interessa la principale arteria comunale è stata pensata soprattutto per regolare e rallentare il traffico in un punto strategico del paese dove importanti strade si incrociano. Il rondò con tanto di fontana all’interno è stata accolta con interesse dai cittadini e ha di fatto reso più fluido il traffico in un degli incroci strategici  del paese.

Aperta al traffico con piena soddisfazione degli amministratori e apprezzata dai più, ha da subito risposto ai criteri per la quale era stata progettata: quella del rallentamento del traffico e della regolamentazione dello stesso. Una più che soddisfacente presenza di segnaletica orizzontale e soprattutto verticale ha reso ancora più agevole il compito degli automobilisti. Segnali direzionali, di divieto, di obbligo, occhi di gatto a terra e così via. Tutto questo nel pieno rispetto del codice della strada ma a quanto pare solo di giorno. Di notte invece, forse anche a causa delle belle luci che diffonde la fontana che dà una sorte di effetto psichedelico, la rotonda si è  trasformata spesso in una pista di autoscontri o ancora più  in una sala bowling. Segnali verticali abbattuti uno ad uno come birilli, lasciati pericolosamente in mezzo alla strada, occhi di gatto distrutti e mai che nessuno abbia ammesso una minima responsabilità e a ben vedere il risultato, anche le vetture avranno avuto seri danni.

Il risultato di tutto questo è che la rotonda è diventata pericolosissima, la mancanza dei segnali di obbligo e divieto porta molto spesso a disattenzione e non di rado c’è chi prende a contrario il senso di marcia con le situazioni che si possono immaginare.

Facciamo appello in questo momento al Commissario Prefettizio, affinché possa quanto prima intervenire sull’ente o sugli enti per consentire di  riposizionare adeguata  segnaletica ed evitare brutte situazioni tra automobilisti con tutto quello che ne consegue in termini di responsabilità.

Messaggio Pubblicitario Elettorale