TRASACCO. ELEZIONI COMUNALI. LEGA: «NESSUN ACCORDO COL CENTROSINISTRA. ENTRA 24 ORE IL NOSTRO CANDIDATO SINDACO»

TRASACCO – Niente accordi col centrosinistra e candidatura autonoma, alle prossime elezioni comunali di Trasacco, da parte della Lega-Salvini.

La Lega Abruzzo, infatti, per voce del suo responsabile marsicano Tiziano Genovesi, annuncia la presentazione del proprio candidato sindaco per le amministrative di Trasacco se non si raggiungerà un accordo con le altre forze di centrodestra su un nome condiviso.

Tiziano Genovesi

«Abbiamo cercato in tutti i modi – afferma il coordinatore marsicano della Lega Tiziano Genovesi – di trovare una sintesi con Fratelli d’Italia, pronti anche a rinunciare ad una nostra diretta espressione per la candidatura a sindaco di Trasacco. Purtroppo, ogni sforzo è risultato vano: Fratelli d’Italia continua a voler imporre un nome che non appartiene storicamente alla famiglia del centrodestra. Chiaramente – continua Genovesi – questo atteggiamento non potrà mai essere sostenuto dalla Lega di Matteo Salvini, che si riserva di presentare entro ventiquattro ore il proprio candidato alla carica di Sindaco di Trasacco. Un amministratore pronto a guidare la formazione di una lista civica e che avrà come missione principale quella di costruire un progetto di buon senso per un governo cittadino che sappia unire la comunità».