LUCO DEI MARSI. SUI SENTIERI DELLA DEA ANGIZIA CON IL TRAIL DEI MARSI

LUCO DEI MARSI – Oltre duecento partecipanti per un percorso di diciotto km e 1100 metri di dislivello, attraverso gli antichi e suggestivi sentieri che solcano i monti luchesi.

Sono questi i numeri di riguardo per la seconda edizione dell’attesissimo “Trail dei Marsi, sui sentieri della Dea Angizia”, nato dall’ultradecennale “appuntamento della Liberazione” che ha visto in campo, negli anni, un numero sempre crescente di podisti luchesi, marsicani e non solo.

Il Trail, in programma per giovedì, 25 aprile, è organizzato dall’Asd Podistica Luco, presieduta da Davide Baldassarre, e patrocinato dall’Amministrazione comunale, e vedrà impegnati gi atleti su terreni che vanno dai 640 mt slm di piazza Umberto I, punto di partenza del Trail, fino ai 1560 slm della croce di Montebello. Alla competizione prenderanno parte sportivi di diverse regioni d’Italia e nel corso della stessa si terrà il Memorial Domenico Ciangoli, passeggiata di Nordic Walking in memoria dell’indimenticato atleta luchese.

(Foto di Gianni De Rosa tratta da Facebook)

La manifestazione podistica di montagna “Open”, omologata CSEN, è valida per il Circuito Grand Prix Marsica e per il circuito Parks Trail 2019 e ospiterà, tra gli altri, Antonio Carfagnini, atleta di caratura nazionale. L’appuntamento è alle ore 10.00 di giovedì, 25 aprile, in piazza Umberto I a Luco dei Marsi. Sarà possibile iscriversi alla competizione anche nella stessa mattinata, prima dell’inizio della gara.

Al termine della manifestazione, un pasta party in piazza Umberto I siglerà, all’insegna dell’allegria e della condivisione dei valori dello sport, la nuova edizione del Trai. Per maggiori informazioni: www.podisticaluco.it

Annunci