BANDO PER DUE BORSE LAVORO DAL COMUNE DI OVINDOLI

OVINDOLI – L’Amministrazione comunale di Ovindoli prende un’ulteriore e importante iniziativa d’integrazione sociale, bandendo due borse lavoro aperte a cittadini dai diciotto ai sessant’anni, residenti nel Comune di Ovindoli da almeno sei mesi.

I soggetti interessati devono avere specifici requisiti, e precisamente: essere inoccupati, o disoccupati, iscritti al centro per l’impiego, avere un valore ISEE familiare non superiore ai cinquemila Euro. Le domande di ammissione alla borsa lavoro dovranno essere inoltrata all’ufficio protocollo non oltre le ore 12.00 del prossimo 20 maggio 2019 mediante una apposita modulistica predisposta e reperibile presso il municipio o scaricabili dal sito web. Dall’anno scorso il Comune di Ovindoli è entrato a far parte della comunità montana “Montagna Marsicana” la quale ogni anno prende numerose iniziative di integrazione sul territorio. Proprio grazie a suddetta organizzazione, l’Amministrazione di Ovindoli ha avuto accesso al bando.

L’impegno di realizzare progetti di promozione, integrazione, inclusione sociale per prevenire e rimuovere ipotetiche condizioni di disagio economico per i cittadini non è una novità. Ovindoli si è dimostrato negli ultimi anni molto sensibili a numerose iniziative di reinserimento sociale; oltre al banco alimentare, attivo da due anni, si può ricordare il Bonus energia, che consente una sostanziale riduzione dei costi su bollette di gas ed energia elettrica per le famiglie in difficoltà.

Tutte queste iniziative sono state seguite e curate dal consigliere con delega al sociale Simona Barbati.