AVEZZANO. PIAZZA DEL MERCATO. IL COMMISSARIO INCONTRA I CINQUESTELLE E ASSICURA L’IMPEGNO A MODIFICARE IL PROGETTO. ALBERI VERSO LA SALVEZZA

TAGLIO ALBERI STORICI IN PIAZZA MERCATO AVEZZANO (3)

AVEZZANO – Quasi salvi gli alberi di Piazza del Marcato. IL Commissario Prefettizio, dottor Mauro Passerotti, infatti, ha incontrato il consigliere regionale Giorgio Fedele, e il consigliere comunale Francesco Eligi, del Movimento Cinquestelle, ed ha assicurato l’impegno a modificare il progetto e a far si che gli alberi di Piazza del Mercato siano risparmiati dal taglio. Una vittoria dei cittadini che hanno impedito che questo scempio, ordinato e voluto dall’Amministrazione appena sfiduciata, si compisse.

Questa la nota ufficiale diramata dal Movimento Cinquestelle: «Gli alberi di Piazza del Mercato verso la salvezza! A comunicarlo sono il consigliere regionale Giorgio Fedele ed il consigliere comunale Francesco Eligi del M5S che questa mattina hanno avuto un incontro con il Commissario nel comune di Avezzano».

Giorgio Fedele

Francesco Eligi

«Siamo molto soddisfatti – commentano a termine dell’incontro – siamo riusciti ad incontrare il Commissario ed esporgli le nostre istanze per salvaguardare i sette alberi secolari patrimonio del quartiere e abbiamo trovato nel Commissario Mauro Passerotti una grande disponibilità di ascolto e la nostra stessa visione sulla tutela del patrimonio arboreo cittadino. Il Commissario si è impegnato ad incontrare i tecnici del comune per trovare la strada migliore volta a riqualificare la piazza senza però dover abbattere gli alberi ed è esattamente quello che chiedevamo nei giorni scorsi. Ci ha inoltre rassicurato che per ora il rischio dell’abbattimento è scongiurato e che per ogni eventuale modifica al progetto ci comunicherà personalmente la decisione presa dai tecnici del comune. Il nostro incontro in comune ha portato la voce dei tanti cittadini che giorno dopo giorno hanno sposato questa causa di civiltà simbolo di amore per il territorio e di attenzione per l’ambiente. Anche questa mattina, infatti, mentre noi eravamo dal Commissario sono tanti i cittadini che sin dalle prime ore della mattinata si sono radunati in Piazza del Mercato per bloccare l’abbattimento. Sono giornate come questa – concludono i portavoce del M5S – che ci rendono orgogliosi di essere cittadini nelle istituzioni».

Una notizia stupenda e soprattutto che ne porta all’interno un’altra ugualmente molto preziosa. Nel Comune di Avezzano, grazie all’arrivo di questo Commissario, si respira aria nuova. Un’aria fatta di rispetto reciproco, ascolto, disponibilità, valore alla cittadinanza, senso dell’Istituzione e massima interpretazione della Democrazia. Una speranza anche per i prossimi mesi nei quali, e ne siamo profondamente convinti, si andrà verso un graduale abbassamento dei toni, un ritorno alla normalità e alla pacificazione in questa città e chi vorrà invece mantenere l’esacerbazione di questi ultimi due anni, non farà altro che passarsi da solo un tratto di evidenziatore. In negativo, ovviamente.