AVEZZANO – La Avezzano che non va, quell’esempio di città che tutto è tranne che bella.

Una nuova segnalazione dei nostri lettori riguarda la zona di via Cerri, traversa subito dietro via Einaudi, nella zona della Campana della Pace, a nord di Avezzano.

Alcuni residenti di quella strada ci segnalano come, mentre in giro per le strade della città si vedono ovunque lavori, sia come rifacimenti che come manutenzioni, di fronte alla piazzetta di Via Cerri, da tempo, ci sono un’aiuola e un pezzo di terra diventate delle piccole savane africane. I residenti accusano di disinteresse chi di competenza anche perché, a quanto pare, nessuno si  interessa di mettere riparo a questa indecenza. Quel tratto, peraltro, rientrerebbe ancora nella gestione del Consorzio Barbazzano. Il Consorzio, però, secondo quanto riferito dai cittadini, parrebbe non preoccuparsi del problema, al pari del Comune di Avezzano che non interviene né per rimuovere la sporcizia e le erbacce alte né per obbligare chi di dovere a farlo.

Noi registriamo la cosa, la giriamo al Comune, ora che pare sia tornata un po’ di normalità nella gestione e nel rapporto con i cittadini, e vi lasciamo alle immagini che sono più eloquenti di qualsiasi nostra parola.