COLLELONGO. SALVATA MUCCA FINITA IN FOSSO IN LOCALITÀ “POZZO DEI SANTI” – VIDEO –

COLLELONGO POZZI

COLLELONGO – Ancora un incidente che ha visto protagonista un animale, questa volta da allevamento, a Collelongo.

La vicenda riguarda una mucca, di proprietà di Loreto Grande del posto, finita all’interno di un profondo serbatoio in località “Pozzo dei Santi”. L’animale è stato avvistato da due uomini del posto, Licio Venettacci e Massimo Di Sciullo, durante una passeggiata tra le bellezze naturali di Collelongo che in questo periodo offrono il meglio del loro straordinario spettacolo.

In questo panorama, però, si inseriscono questi pozzi, praticamente a raso e scarsamente segnalati, che spesso sono diventati vere e proprie trappole per la ricca fauna selvatica del posto. Sul luogo dell’incidente è accorso subito il proprietario, accompagnato dalla guardia municipale, Giovanni Cerone.

Come vedrete dal video, questa volta la sorte è stata favorevole all’animale che è stato recuperato e subito soccorso e rifocillato dopo aver passato una notte parzialmente nell’acqua e a temperature non esattamente tropicali. Ma tutto è bene quel che finisce bene.

Le notizie della cronaca del passato, però, riportano che altri incidenti sono avvenuti, in altri pozzo del luogo, e non sempre sono finiti bene. Al Comune, alla Comunità Montana e a qualunque istituzione che ne abbia la competenza, si chiede un interessamento affinché si proceda alla messa in sicurezza dei vari pozzi, che vanno comunque salvati e tutelati perché caratteristica del posto, e, in particolare, questo, e quello della “Fonteggnala”. Urgono opere di delimitazione e di segnalamento e, soprattutto, finalizzate a rendere ben visibili questi pozzi a uomini e animali. Il tutto molto in fretta, onde evitare di dover scrivere ben altre e più drammatiche storie.