TAGLIACOZZO. OPERATIVO IL FORUM DELLE FRAZIONI

TAGLIACOZZO – Con i rappresentanti delle nove frazioni e la partecipazione dei referenti di Cam e Segen, si è svolta nell’aula consiliare del Comune la seconda riunione del “Forum delle Frazioni”.

Come ha sottolineato l’assessore al ramo, Giuseppe Mastroddi, il progetto è finalizzato ad avere un rapporto sempre più stretto e diretto con i frazionisti, onde migliorare ulteriormente la gestione delle necessità di ciascun paese appartenente al territorio comunale.

Giuseppe Mastroddi

«L’Amministrazione Giovagnorio ha voluto costituire per la prima volta nel nostro Comune, il Forum delle Frazioni – ha spiegato l’Assessore Mastroddi – Il Forum delle Frazioni – è un valido strumento istituzionale che reca ancora più beneficio e benessere a tutti quei Concittadini che, per troppi anni, sono rimasti inascoltati».

Il “forum” sarà convocato con cadenza mensile e ad ogni riunione parteciperanno i responsabili dei servizi pubblici (idrico, fognario, pubblica illuminazione, dirigenti comunali, nettezza urbana). Da sottolineare, inoltre, che fin dal suo insediamento, la Giunta presieduta dal sindaco Vincenzo Giovagnorio ha istituito delle chat-mail con tutte le Frazioni ricadenti nel territorio del Comune di Tagliacozzo per le immediate segnalazioni delle varie esigenze delle popolazioni residenti.

Alessandro Anzini

«Non avevamo mai avuto un contatto così diretto con l’Amministrazione Comunale – ha affermato Alessandro Anzini della Pro-loco di Poggio Filippo – e possiamo affermare con grande piacere che l’Amministrazione, oggi come oggi, ci è particolarmente vicina. Con questo metodo di incontri sistematici, le Frazioni avranno modo di esprimere tutte le loro risorse e capacità».

Un progetto di “prossimità”, così li si chiama ora, che in parola povere, invece, significa riavvicinare le istituzioni ed i servizi offerti da esse, ed in questo caso dal Comune, ai cittadini.

Annunci