MAGLIANO DEI MARSI. VERRÀ RESTAURATO IL NOTO CAMPETTO DI SANTA LUCIA GRAZIE ALL’IMPEGNO DEI RAGAZZI E DELLE RAGAZZE DELLA CLASSE 1979

KODAK Digital Still Camera

MAGLIANO DEI MARSI – «Ogni posto è una miniera. Basta lasciarcisi andare, darsi tempo, stare seduti in una casa da tè ad osservare la gente che passa, mettersi in un angolo del mercato, andare a farsi i capelli e poi seguire il bandolo di una matassa che può cominciare con una parola, con un incontro, con l’amico di un amico di una persona che si è appena incontrata e il posto più scialbo, più insignificante della terra diventa uno specchio del mondo, una finestra sulla vita, un teatro di umanità dinanzi al quale ci si potrebbe fermare senza più il bisogno di andare altrove». Le parole del grande scrittore e giornalista Tiziano Terzani possono ben spiegare cosa rappresenta il campetto di Santa Lucia per gli abitanti di Magliano dei Marsi.

In foto: una recente foto del campetto di Santa Lucia

Ad un primo sguardo sembrerebbe solo un banale e piccolo campetto sportivo in cemento, posto sotto lo sguardo severo del maestoso campanile della chiesa di Santa Lucia. Ma in pochi sanno che quel vecchio cemento può raccontare una storia di gioventù, di ginocchia sbucciate, di palloni andati nei giardini dei vicini, ma soprattutto può raccontare attimi di felicità cosa che nei nostri giorni sta svanendo. Purtroppo il campo in questione verte in condizioni pressoché pessime: nonostante ciò, ci sono moltissimi bambini e ragazzi che passano i loro interi pomeriggi li, proprio come si faceva tanti anni fa.

in foto: particolari dell’attuale stato del campetto di Santa Lucia

Per ridare vitalità a questo luogo del cuore, i ragazzi e le ragazze della classe 1979 hanno deciso di riqualificare il campetto di Santa Lucia. Sono diversi mesi che la classe ’79 sta lavorando intensamente a tale progetto, ed incredibilmente sta trovando ampio consenso sia tra i nati nel 1979 e sia in tutta la popolazione maglianese. Per sostenere le spese di restaurato e di riqualificazione del campo a norma di legge, la classe 1979 ha aperto una raccolta di donazioni sia su Facebook e sia con altri mezzi. Per tale progetto già sono pervenute donazioni fatte dalla parrocchia di Santa Lucia, dai commerciati di Magliano e dalla stessa popolazione. I lavori in questione inizieranno fra qualche giorno; ed il risultato sarà ben apprezzato sia dalle nuove generazioni e sia da coloro che in quel campo hanno passato i loro migliori attimi di giovinezza.

Il link di Facebook è il seguente: https://www.facebook.com/donate/2767495053264944/1055037971367045/