AVEZZANO. VENERDÌ INCONTRO IN MUNICIPIO CON AMNETSY INTERNATIONAL

AVEZZANO – Amnesty International sbarca ad Avezzano e dopodomani, 5 luglio, incontra la cittadinanza per raccogliere adesioni e volontà di collaborare e partecipare alle sue iniziative storicamente indirizzate al rispetto della libertà e ai diritti dell’uomo.

«Amnesty International è un movimento che da cinquant’anni si impegna per difendere un principio molto semplice: “Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti.” e lo fa nell’unico modo possibile e credibile: insieme alle persone. Dietro ogni risultato – si legge in una nota della famosa associazione internazionale – ci sono uomini e donne che scelgono di prendere posizione ed agire, andando ad alimentare la fiamma di quella candela che ci rappresenta. Tante più persone si mobilitano – conclude il comunicato di AI – con Amnesty International, tanto più forte è la luce che riusciamo ad emettere su tutte quelle ingiustizie che calpestano la libertà e la dignità di esseri umani».

Venerdì 5 luglio, gli attivisti di Amnesty International saranno alla Sala Conferenze del comune di Avezzano alle ore 18 per incontrare chiunque «voglia attivarsi per un mondo più giusto, libero ed egualitario. “Per cambiare tutto, c’è bisogno di tutti!”», chiudono i responsabili abruzzesi di Amnesty International.