AVEZZANO. ALBERO SI SPEZZA E CADE IN VIA B. CROCE. GLI UFFICI COMUNALI CHE FANNO?

L'albero caduto in via Benedetto Croce

AVEZZANO – Un crac improvviso ha squarciato la pace… eterna che regna nel centro di Avezzano ormai da tempo e poi un tonfo sordo. L’ennesimo albero che si è spezzato ed è crollato a terra.

È accaduto oggi, intorno alle 14,30, e ce lo hanno immediatamente segnalato i residenti della zona, allo sbocco di via Benedetto Croce fra piazza del Mercato, o quel che ne resterà, e l’ex mercato coperto, ovvero Piazza Corbi, per intenderci.

Ci chiediamo due cose. La prima riguarda il passato e l’ex assessore: ma non era stato fatto il monitoraggio delle piante e un programma di interventi e manutenzione? Secondo, gli uffici comunali competenti cosa stanno facendo di preciso? Prendersela col Commissario Passerotti ci pare cosa ridicola e fuori dalla realtà. Quello che ci sentiamo di consigliare al buon Commissario Prefettizio, piuttosto, è di vigilare attentamente su cosa accade al patrimonio pubblico e assumere, in tempi assolutamente ristretti, le decisioni del caso e che riterrà le più opportune. La città ne avrà solo da guadagnarci.