CELANO. NOTTI BLUES ALLA FESTA DELLA MADONNA DEL CARMINE

AVEZZANO – Due notti di grande blues a Celano durante le feste in onore della Madonna del Carmine.

Con la collaudata esperienza e preparazione dell’associazione avezzanese “Events” di Luciano Anselmi, in collaborazione col Comune di Celano e il Comitato Festeggiamenti in Onore della Madonna del Carmine, il 15 e 16 luglio si terrà il Celano Blues Festival con artisti ed ospiti provenienti dagli Stati Uniti e dall’Europa.

Mia Knem Favour, afroamericana, star internazionale, novità assoluta per l’Italia, presenterà una carrellata di grandi pezzi blues sia della tradizione classica che quella moderna. Tutta italiana la band che la accompagna, composta dai migliori musicisti della scena nazionale.

La carriera di Leburn Maddox, invece, è iniziata negli anni ’70. Chitarrista che ha avuto alle spalle collaborazioni con James Brown e George Clinton.

In qualità di membro del JCB, Leburn ha condiviso i palchi con artisti di fama mondiale come Chaka Khan, Patti La Belle, Lionel Ritchie, il signor Bill Withers, Kool & the Gang, Motherâ, S Finest, Gil Scott Heron, Cameo, LTD, Rose Royce, Tavares, Chic, KC & The Sunshine Band e la sorprendente Larry Graham & Graham Central Station. Ha suonato ancora con Debbie Harry e Blondie, Chaka Khan, Marcus Malone, Lightnin Willie, Giles Hedley e l’Aviator e The Hamsters.

Italianissima, invece la band Chili Gost, nata nell’autunno 2015, che ha iniziato suonando un hillbilly-country-blues semi acustico. La formazione era composta inizialmente da tre elementi: Daniele Primomo (voce, armonica, banjo e chitarra acustica), Enzo Pagliuca (voce, chitarra elettrica e acustica), Quirino Prosperi (basso). Nel corso del 2019 la band ha visto l’ingresso di Davide Mancinelli alla batteria e l’inizio di un percorso artistico legato al blues, elemento caratterizzante di Enzo, Quirino e Davide. Daniele Primomo (voce e chitarra ritmica) che con i Bad luck & Trouble si esibisce nel 2005 al noto Naima Club di Forlì nell’ambito del “Blues-In Festival 05”. Enzo Pagliuca (chitarra solista, slide e voce) che con il gruppo Maestro Ciminiera & His Funky People ha inciso un cd per la Statue Records di Los Angeles ottimamente recensito sulla rivista “Il Blues. Con la Twilight String Band ed altri gruppi si è esibito nei più importanti festival blues italiani, tra cui Aventino Blues Festival, Green on Hill di Atri, il Delta Blues Festival di Rovigo e molti altri. Qurino Prosperi (basso e cori) bassista di grande esperienza che ha suonato, tra gli altri, con I Vegetable Men con cui ha inciso It’s time to change, secondo l’Enciclopedia del rock italiano “uno dei capolavori della psichedelia italiana” ed i SIM (Sistema Informativo Massificato). Con Enzo ha fatto parte della Twilight String Band e dei Blue Leaves con cui ha suonato all’Avezzano Blues Festival e al Celano Blues Festival. Davide Mancinelli (batteria) ha suonato in numerose band tra cui gli ZZ KING, con cui ha suonato al Rock & Wine Blues Festival e con Enzo e Quirino ha suonato nei “The Crash”, tributo a Johnny Cash.

Italiano pure Diego Cignitti che si esibirà nella stessa serata della Chili Gost. Formatosi al Saints Louis College di Roma, si è poi laureato in Chitarra Jazz conseguita presso il Conservatorio di Santa Cecilia. Dal 2011 scrive musica originale, presentandosi sul palco con il nome di “Diego Swan”. Con il suo gruppo si esibisce da allora sui palchi di prestigiosi Festival e Club della Capitale, proponendo il suo progetto cantautoriale e nel 2015 esce il suo primo lavoro discografico “Cigno” con l’etichetta Urban49. I club in cui si esibisce abitualmente sono Big Mama, Music Inn, Circolo degli Artisti, Contestaccio, Jailbreak, Backroom, Grandma Bistrot e L’Asino che Vola. Ha aperto i concerti o condiviso il palco con artisti del calibro di: Matt Schofield, Enzo Avitabile, Leon Hendrix, Randy Hansen, Marco Mendoza, Andrea Braido, Lello Panico, Ricky Portera, Achtung Babies, Mariella Nava e altri ancora.

“Lucky & The Sleeping Dogs”, altre star da non perdere nelle due notti celanesi, nasce una sera dopo aver assistito a uno dei tanti concerti blues, quando Luck, Simo, Slim ed Enry decidono di formare una band per miscelare idee maturate durante le loro differenti esperienze musicali. Suonando insieme danno vita ad un repertorio orientato al Chicago blues, ispirandosi per lo più a grandi maestri come Muddy Waters, Howlin Wolf, Jimmy Red, per citarne alcuni. Le sonorità piuttosto aggressive della chitarra slide e l’armonica distorta sono i tratti distintivi delle loro esecuzioni, e contribuiscono a creare grooves molto serrati e coinvolgenti. Fin dal loro esordio, vivono un intenda attività live che li vede esibirsi nei vari club e festival del centro Italia.

Le serate, come detto, sono organizzate da Luciano Anselmi che è anche Direttore artistico e ideatore del Festival Celano Blues nonché direttore artistico dell’Avezzano Blues che si terrà nei giorni 26 e 27 luglio in Piazza risorgimento. Ringraziamenti di Anselmi e della Events al Sindaco Settimio Santilli e all’assessore al turismo e spettacolo Tony Di Renzo e una ringraziamento speciale al Comitato Festeggiamenti in onore della Madonna del Carmine di Celano.

IL PROGRAMMA

Lunedì 15 Luglio, ORE 21, PIAZZA IV NOVEMBRE: LUCKY AND THE SLEEPING DOGS; a seguire, alle 22, NKEM FAVOUR.

Martedì 16 Luglio, ORE “1, PIAZZA IV NOVEMBRE: GHOST CHILI E DIEGO CIGNITTI; a seguire, alle 22, LEBURNE MADDOX.