GIUDIZIARIA. UN ANNO E QUATTRO MESI DI CARCERE A LUIGI ANTIDORMI PER EVASIONE

Luigi Antidormi

AVEZZANO – Un anno e quattro mesi di reclusione per Luigi Antidormi condannato dal Tribunale di Avezzano per una serie di evasioni dagli arresti domiciliari e per il mancato rispetto delle misure della sorveglianza speciale.

Luigi Antidormi, 37 anni, di Celano, (foto) pregiudicato sottoposto a sorveglianza speciale, era stato fermato più volte, nelle ultime settimane, perché trovato in aperta violazione dei limiti imposti dal suo stato di sorvegliato speciale. Qualche settimana fa, i fatti iniziati con una rapina ad un automobilista, poi due evasioni dai domiciliari e infine l’arresto.

Oggi il Tribunale di Avezzano lo ha processato per le evasioni e condannato ad un anno e quattro mesi di reclusione. Il difensore di Antidormi, avvocato Antonio Pascale, ha annunciato impugnazione della condanna non appena conoscerà le motivazioni.

Nella stessa udienza di oggi, poi, Antidormi è stato condannato ad un anno e otto mesi di reclusione per una fatto di alcuni anni fa relativo ad una lite finita alle mani nella quale procurò lesioni gravissime ad un uomo di Celano.

Annunci