LUCO DEI MARSI. DOMENICA LA STORIA DI CORRADINO NEL DOCUFILM DI RAFFAELLO DI DOMENICO

BATTAGLIA DI TAGLIACOZZO

AVEZZANO – Continua nella Marsica il tour di presentazione del documentario su DVD “La Battaglia di Tagliacozzo” di cui è autore l’architetto Raffaello Di Domenico. Domenica 14 luglio 2019, in collaborazione con la S.O.M.S. di Luco dei Marsi e con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale, la proiezione farà tappa a Luco dei Marsi, mostrando il video dalle ore 21 in poi in via Dante, chiusa al traffico ed opportunamente allestita con sedie, adiacente la sede della Società Operaia di Mutuo Soccorso.

Raffaello Di Domenico

Il cortometraggio inizierà con un inquadramento storico dell’Italia del XIII secolo, seguiranno le divulgazioni sulla dinastia di Svevia (Hohenstaufen) e sui d’Angiò. Uno spazio ampio sarà dedicato alla figura di Corradino. La parte centrale del documentario riguarderà lo scontro, avvenuto il 23 agosto 1268 presso i Piani Palentini nord, nel triangolo Magliano, Cappelle, Scurcola. Quindi seguiremo Corradino nella sua fuga verso il mare Tirreno, il suo arresto a torre Astura presso Nettuno, il trasferimento in catene a Napoli e la fine terribile voluta da Carlo d’Angiò. Seguirà quindi il resoconto dell’Italia sottomessa a Carlo d’Angiò e venti anni dopo, la liberazione della Sicilia dagli angioini con i Vespri Siciliani.

La battaglia del 1268, tra le più importanti nella storia d’Italia per le sue conseguenze, è un bene culturale per l’intera Marsica. Il documentario è prodotto da Velino film, ricerche storiche, testi, sceneggiatura e montaggio di Raffaello Di Domenico, voce narrante di Francesco Di Cicco. Ingresso libero.